• Google Art Project
  • Facebook
  • YouTube
  • Flickr
  • Trip advisor
  • Twitter
  • Followgram
  • Pinterest

Natale Al Borgo

08/12/2012 - 02/01/2012

Sabato 8 dicembre il Borgo Medievale propone una giornata densa di eventi per festeggiare ufficialmente l’inizio delle festività natalizie.
Dalle ore 10 alle 17 i volontari senior civici del giardino propongono lungo le vie del Borgo una piccola mostra mercato di prodotti realizzati con materiali naturali raccolti in giardino e confezionati per idee regalo natalizie. Insieme ai senior civici sarà inoltre possibile, nel corso della giornata (alle ore 11 e 12 la mattina e alle ore 15 e 16 il pomeriggio), realizzare ghirlande e personalizzarle a piacimento con bacche, rami colorati e fogliame decorativo.
Evento principale della giornata sarà, alle ore 16, il Borgo il primo appuntamento della seconda edizione de i Noël. Dopo un paziente lavoro di trascrizione su testi e spartiti, il coro femminile La Piana di Verbania, diretto dal maestro Fausto Fenice, si esibirà in un concerto comprendente una decina di queste suggestive composizioni, assai popolari nel ducato di Savoia a cavallo tra Quattro e Cinquecento. Tre sono gli elementi che li caratterizzano: l’unione inseparabile di musica e versi, l’evocazione di un ambiente rurale e la presenza dell’esclamazione noël, espressione di giubilo  popolare, equiparabile al nostro “evviva” e utilizzata anche per celebrazioni civili, come l’ingresso dei re in città.
Sempre nel pomeriggio, alle ore 15.30 verrà inaugurato Il presepio del Borgo… al Borgo, ospitato per il secondo Natale consecutivo nella casa di Bussoleno e che quest’anno è stato rinnovato ed arricchito. Il presepio è opera di un giovane artista, Federico Bregolato, che dall’adolescenza costruisce presepi di ispirazione medievale con l’utilizzo di materiali “poveri”. Per la gioia degli occhi di grandi e piccoli si potranno osservare artigiani intenti in antichi mestieri all’interno delle botteghe del Borgo, armati nelle postazioni strategiche del castello e, naturalmente, una toccante Natività… proprio in riva al Po.   Un appuntamento speciale è dedicato infine ai più piccoli: il Borgo Medievale ha infatti organizzato per il periodo natalizio un ciclo d’incontri per le famiglie, un’occasione per vivere l’atmosfera delle feste realizzando strenne e addobbi della tradizione.
Il laboratorio proposto alle 10.30 e alle 15.30 dal titolo “Le quattro candele: il tempo dell’attesa” è dedicato ad una tradizione che si diffuse nei paesi nordici a partire dal 1500 che prevede il confezionamento di una corona di rami sempreverdi di abete intrecciati, simbolo della vittoria, della regalità e della speranza su cui si posizionano 4 candele che vengono accese nelle domeniche che precedono il Natale. La prima candela viene detta del profeta, la seconda di Betlemme, la terza dei pastori e la quarta degli angeli. Con cartoncini, fili colorati, nastri e rami intrecciati si realizzerà una corona dell’Avvento.

Presepe: aperto dal martedì alla domenica, ore 10 -18. Chiuso il lunedì. Ingresso libero.
Noël:
prossimi appuntamenti 15 dicembre e 6 gennaio ore 16. Ingresso gratuito - offerta libera
Laboratorio: indicato a bambini a partire dai 5 anni di età.
Quota d’ iscrizione: 5 euro per adulti e bambini; gratuito per i possessori della Tessera Musei. Prenotazione consigliata ai Servizi Educativi: tel. 011 4431710-12

INFO:
tel. 011 4431701
borgomedievale@fondazionetorinomusei.it
www.borgomedievaletorino.it